La NUOVISSIMA Spark RC è il mix perfetto di ingegneria del carbonio, integrazione e giusta quantità di segretezza. Volevamo rendere questa piattaforma la più veloce di sempre sia in salita che in discesa. Aumentando l’escursione, perfezionando la geometria e applicando il feedback dei migliori atleti al mondo abbiamo creato la migliore bici da gare cross country. Se credi che la velocità sia divertimento, amerai questa bici.

LA GRANDE NOVITA' - Integrated Suspension Technology

Ora, un cambiamento più notevole è che siamo passati a una piattaforma di telaio con ammortizzatore integrato.

Perché? Beh, innanzitutto pensiamo sia fantastica. Ma a un’occhiata più approfondita, questo approccio ci permette di ridefinire le caratteristiche della sospensione senza sacrificare il peso. Spesso, quando si tratta di bici di questo livello, il concetto di guadagni marginali diventa importante.

Per le prestazioni ottimali di un ammortizzatore, il trasferimento di potenza deve essere il più diretto possibile. Ciò che vogliamo evitare sono tutti i movimenti direzionali inefficienti: in altre parole, i movimenti laterali (non paralleli alla direzione della corsa) mentre l’ammortizzatore va in compressione.

Avere un ammortizzatore integrato ci permette di migliorare questo aspetto in svariati modi. Innanzi tutto, il design del telaio attorno alla zona dell’ammortizzatore e con il supporto Trunnion può essere molto più rigido, riducendo i movimenti e offrendo un trasferimento di potenza più efficiente. Possiamo anche montare cuscinetti molto più grandi nel fulcro del tubo piantone, rinforzando ulteriormente quest’area e riducendo i movimenti non necessari. La nostra tecnologia di sospensioni integrate ci permette anche di progettare telai con una ubicazione dell’ammortizzatore più bassa, che abbassa il baricentro. Come risultato, la bici ha una maneggevolezza migliore e una guida più stabile che trasmette fiducia all’utente finale.

Mentre questi possono sembrare miglioramenti minimi se considerati individualmente, la loro somma risulta in prestazioni più efficienti dell’ammortizzatore.

E in più, l’ammortizzatore è totalmente protetto da qualsiasi agente esterno. Gara nella pioggia? Nessun problema, l’ammortizzatore continuerà a lavorare al meglio comunque.

Il layout della sospensione a fulcro singolo è basato sulla nostra tecnologia brevettata di sospensione integrata.

Guardando attraverso il telaio vediamo che mentre la ruota posteriore esegue i movimenti, il nostro sistema di leveraggi brevettato comprime l’ammortizzatore.

L’accesso dell’ammortizzatore attraverso l’area del movimento centrale è facilitato da uno sportello. Questo rende semplice la regolazione di estensione, compressione e pressione dell’ammortizzatore, e semplifica l’installazione o la sostituzione del cavo del sistema di sospensione TwinLoc.

Anche impostare il punto di sag è semplice, in quanto è possibile vedere il proprio sag con un indicatore posto su uno dei fulcri. Vuoi sapere se stai sfruttando tutta l’escursione della sospensione? Dai un’occhiata attraverso un foro nel tubo piantone dove potrai vedere dove sono posizionati gli O-ring. Puoi facilmente rimetterlo a posto per resettarla.

I bulloni dell’ammortizzatore sono facilmente raggiungibili dall’esterno. La Spark RC è dotata di un ammortizzatore Fox Nude o RockShox Nude, entrambi che offrono 120 mm di escursione della ruota posteriore, in combinazione con il nostro sistema di sospensione TwinLoc.

>> Vai al sito Scott per scoprire le altre novità tecniche

Scopri la nuova collezione Scott Spark RC | 2022

Scott Spark RC SL Evo AXS

Scott Spark RC World Cup Evo AXS

Scott Spark RC World Cup AXS